Ma cosa ti sei messo in test?

orsettidelcuore

 

Se la mia testa fosse una giostra in questo momento invece di cavallini di plastica e piccole astronavi e tazze volanti ci sarebbero farmaci. Farmaci e farmaci e farmaci. Così, dato che scrivere è anche curare e curarsi, sono nate quattro Calamelle. Per te, caro Calamista, che sei curioso e giocoso e che ami le cose pensate appositamente per te ho pensato a un piccolo test che ti permetterà di trovare la Calamella giusta per te: tre domande, quattro possibili risposte, un risultato personalizzato che riceverai via mail. Scatenatevi miei cari FANS! (Acido acetilsalicilico, ibuprofene, nimesulide…)

Ogni Calamella è ispirata a un orsetto del cuore.

Calamella gialla (Funshine Bear)

Calamella turchese (Wish Bear)

Calamella blu (Grumpy Bear)

Calamella arancione (Friend Bear)

 

 

 

 

Annunci

8 pensieri su “Ma cosa ti sei messo in test?

  1. Ma cosa hai messo nel caffè che bevuto su(l) (mare) da te… che riesci anche a farmi fare gli psicotest per una calamella che a me come suono più che caramella ricorda camalla. E poi si sa che non amo scrivere, ma riesci sempre a intrigarmi con parole colme di lucine brillanti che schizzano in ogni direzione come l’acqua sulle piume di un gabbiano in spiaggia.

    1. Sarei tentata di rispondere qualcosa di molto più “esoterico” che scientifico ma sorvolo.
      Ecco, ma a “parole colme di lucine brillanti che schizzano in ogni direzione come l’acqua sulle piume di un gabbiano in spiaggia” una un po’ dubita che, per quanto non ti piaccia scrivere non ti riesca molto bene! E, comunque, ne è lusingata 🙂

  2. il test l’ho fatto, ma prima di rispondere avevo già scelto a occhio anche la calamella (ok, ho preso quella con l’orsetto che preferivo lo ammetto!).

    Vedremo se sarà la stessa o se me ne toccherà una diversa ma rimane il fatto che quando Calamo mi mette un cartone animato sulla foto del post è impossibile non strapparmi due righe, anche se si tratta degli orsetti del cuore che, per inciso, non seguivo pur conoscendo a memoria i nomi dei vari pupazzotti.

    Questa cosa però fa parte dell’essere un nerd con manie compulsive e bisognoso di catalogare in testa praticamente di tutto, per provare (forse) a stabilire ordini di chissà quale tipo in un cervello anche lui chissà di quale tipo. 😀

    1. Ahhhhh e ora come facciamo se la Calamella adatta a te non è quella che ti aspettavi?
      Ma tanto tu hai già il tuo unico, inimitabile, orsetto del cuore preferito: il tuo amicone ferroso opportunamente “travestito”!

      1. opzione 1) Provo ad adattarmi e poi vediamo che succede;
        opzione 2) Tento di capire per quale “dei 3” potrebbe essere adatta;
        opzione 3) Necessiterò una busta di calamelle da scartare per trovare la mia;

        Fuori opzioni: quello grosso mi minaccia e mi dice che passo un brutto Halloween se provo ad agghindarlo oppure a fargli qualcosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...