#QCCSS mi affogherà nel sonno. Cosa affogherà te?

Do i numeri

40 mila

12

8

4

Ci penso prima di andare a letto. Non so più se sia il mio pensiero felice  o una casa degli incubi. I pensieri sono bambole, li vesto di nero e do loro pezzi rotti di altri giocattoli da mangiare. Quella-cosa-che-sto-scrivendo ha sempre fame e mi sveglia nella notte.

40 mila sono, allo stato dell’arte, le parole confusamente buttate giù dal letto, dalle scale, dal tetto. Ruzzolano ma non si fanno niente, non si sa se perché di gomma o perché già rotte dentro.

12 sono, per adesso, i personaggi principali che si autoinvitano nel letto e mi tirano i capelli cantando e piangendo. Spiego loro che vivrebbero lo stesso, anche senza torturarmi così. Ma loro lo fanno lo stesso. Probabilmente si divertono.

8 sono le bozze di capitoli. Loro vogliono essere portati fuori. Mi svegliano la mattina (senza caffè) e mettono le loro mani nelle mie mani e non attraversiamo mai sulle strisce pedonali. Vedono posti, perdono la testa e mi pregano di lasciarli lì.

4 sono le parole che compongono il titolo provvisorio. Non so se le ho scelte io o sono loro che mi hanno scelta.

100

100 sono i giorni che da gennaio avrò/avremo per realizzare quello che vogliamo realizzare. Quello che, realizzandolo, ci farà sentire realizzati. #DayMoon, infatti, è il nuovo gioco in cui faremo decisamente sul serio.

Raccontami il tuo sognetto (sogno/progetto) per i 100 giorni

 

E iscriviti a #DayMoon oggi stesso

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...