Lo sciroppo per la tosse, le scritte nei bagni, i proiettori, il pistacchio

Flemming, la zine trimestrale di Calamo che uscirà a partire da gennaio e di cui già ti ho parlato qui e qua (e “quo”? Chissà) ha aperto i battenti e ha iniziato a raccogliere sogni e tormenti

Vuoi provare a partecipare anche tu?

Stavo lavorando a QCCSS, Quella-Cosa-Che-Sto-Scrivendo, quando ho fatto pausa per controllare le email di calamoscrittorio@gmail.com (l’indirizzo a cui dovresti scrivere anche tu ti piacerebbe candidarti per il primo numero di #Flemming). Non l’avessi mai fatto.

Sono stata ingoiata in un buco spazio temporale in cui ho capito che è proprio vero che bisogna prendere sul serio l’atto stesso del desiderare.

Ho detto ai Calamisti di mandarmi #librilli, #noteste, #cinemonia (ossia consigli/recensioni di libri, canzoni e film) e #tramenade e #porporina (cioè racconti e Qualsiasi-Altra-Cosa-Venisse-Loro-In-Mente) a tema OCCHI rigorosamente, no?

Ecco.

Ho ricevuto risposte molto belle, cose che dagli occhi mi sono entrate ma hanno preso una strada tutta loro, venendo fuori direttamente dalla mia bocca sotto forma di un “grazie mostri” sussurrato allo schermo.

Quindi, grazie, innanzitutto e non fermatevi, soprattutto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...